• Prezzo scontato
  • Nuovo

CARLO LOTTIERI - Liberali E Non

15,50 €
11,00 € Risparmia 4,50 €

Percorsi di storia del pensiero politico

La Scuola - 2013, Pagine 224 no.gif

Una serie di letture, in parallelo, di autori liberali (come Spencer, Spooner, Mises, Rothbard) e non liberali (come Mill, Keynes, Rawls).

Quantità
Disponibile

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

Hobbes & Locke, Montesquieu & Rousseau, Marx & Tocqueville... I maggiori protagonisti della cultura politica degli ultimi quattro secoli si confrontano in una serie di "letture parallele". Da queste contrapposizioni emerge un quadro inedito del pensiero liberale: John Stuart Mill e John Maynard Keynes finiscono nel novero degli autori che più si sono allontanati dall'ispirazione propriamente liberale, al contrario di protagonisti assai meno celebrati: Herbert Spencer, Lysander Spooner, Murray N. Rothbard. Una presentazione dei tratti essenziali della teoria liberale - il primato della società sullo Stato, la valorizzazione dell'ordine spontaneo contro la pianificazione, i diritti individuali come limiti invalicabili a ogni potere costituito - e dei veri nemici del liberalismo (politici mercantilisti, mistici del nazionalismo, rivoluzionari socialisti, tecnocrati...).

198 Articoli