Francesco Carbone, ho lavorato per 20 anni sui mercati finanziari prima come broker, poi facendo consulenza finanziaria fino al 2013. Da allora mi sono occupato principalmente di criptovalute, facendo anche una breve ed educativa esperienza nell’insegnamento dell’economia in un college privato.

Nel 2002, poco dopo aver lanciato USEMLAB, il mio blog di economia e mercati, ho scoperto e cominciato a studiare l’approccio all’economia secondo la Scuola Austriaca, rimettendo in discussione tutti gli insegnamenti universitari basati sul keynesianesimo e il monetarismo.

Oggi continuo a occuparmi di investimenti (i miei, non ho clienti), a produrre contenuti per il podcast che conduco dall'ottobre 2016 e a pubblicare libri di saggistica, mirati a fornire educazione economica e consapevolezza su come funzioni il mondo e la società, conoscenze fondamentali sia per la prosperità economico finanziaria sia per una vita ricca di significato.

Credo di essere una delle pochissime persone in Italia in grado di combinare una buona conoscenza della teoria economica, intesa come scienza dell’azione umana (approccio austriaco), con una profonda conoscenza dei mercati finanziari.

Ciò mi ha permesso di sviluppare un intuito e una sensibilità verso i trend economici e gli sviluppi finanziari davvero unica. Sono stato tra i primi in Italia a segnalare il potente bull market dell'oro nel 2002 (passato dai 300 euro di allora ai 1500 attuali) e del Bitcoin nel 2013 (passato dai 30$ di allora agli 8000 attuali).

Oltre a leggere tanti libri e a produrne qualcuno, mi piace molto il cinema e il mezzo cinematografico, ma senza apparire davanti la telecamera!

Sogno un giorno di poter contribuire a realizzare un gran film come sceneggiatore.