• Nuovo

PIERRE LEMIEUX – L’anarco-capitalismo

16,00 €
Liberilibri – 2018, Pagine 192

Le idee economiche e filosofiche del capitalismo anarchico

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

«L’anarchia coniugata al capitalismo è possibile e desiderabile: questo afferma l’anarco-capitalismo. Si tratta di una corrente di pensiero ricca, che fa riferimento a teorie politiche ed economiche tra le più avanzate del nostro tempo.

Riabilitando sia il valore del capitalismo sia la possi­bilità fattuale dell’anarchia, l’anarco-capitalismo rinnova il sogno libertario e l’ideale liberale […] Sebbene con qualche provvisorietà e incoerenza, alle volte depotenziata dai dibattiti tra le sue stesse, molte scuole, la corrente dell’anarco-capitalismo rimane una dottrina di im­menso potere attrattivo, perché im­pone un ripensamento radicale delle teorie collettiviste, stataliste ed egalitariste che tanto hanno caratterizzato il XX secolo. Inoltre, l’anarco-capitalismo mette in luce grandezze e limiti del liberalismo e dell’anarchismo da cui prende avvio per le sue teorizzazioni.

Fornisce in più un mo­dello e un’Utopia di stampo liberale […] Si limiterà a questo oppure si può spe­rare che il pro­gresso dell’umanità e della civilizzazione condurranno, un giorno, all’unione dei grandi ideali moderni che sono l’anarchismo e il liberalismo?»

(Pierre Lemieux)

Leggi la recensione di Guglielmo Piombini

2 Articoli